EKOCEN

Altre viste

EKOCEN

una linea completa di fertilizzanti ecologici intelligenti. Questi prodotti sono stati programmati in modo che la pianta abbia a disposizione gli alimenti necessari in ogni momento del suo sviluppo, equilibrando la sua alimentazione e la produzione.



Disponibilità: Non disponibile

47,58 €
iva incl.
Descrizione

Dettagli

L'UNICO VERO PRODOTTO PER L'AGRICOLTURA BIOLOGICA.

 

per vigneti - ortaggi- agrumi ecc..

 

ESTREMAMENTE EFFICACE, ESTREMAMENTE ECONOMICO

 

CON UN FLACONE SI TRATTA 1 ETTARO ( 10000 MQ )

 

Questi prodotti sono stati programmati in modo che la pianta abbia a disposizione gli alimenti necessari in ogni momento del suo sviluppo, equilibrando la sua alimentazione e la produzione.

L' azione della linea CEN riscontra importanti differenze rispetto ai prodotti organici tradizionali.
Il CEN si comporta come un fertilizzante chimico biologico che utilizzando la meccanica cellulare delle piante si auto moltiplica, trasmettendo a queste i suoi nutrimenti, favorendo così lo sviluppo e l’equilibrio nutritivo delle piante.

Il CEN proporziona tutti gli elementi necessari (N.P.K. microelementi ecc.) e puo' sostituire totalmente i fertilizzanti tradizionali. Per una verifica si può analizzare il terreno e le piante prima di distribuire il CEN e dopo aver effettuato il raccolto.

Il CEN e l'EKOLOGIK vengono utilizzati da 20 anni in più di 40 paesi di tutto il mondo.
Sono ecologici, non lasciano residui sul terreno e sul raccolto. Sono solubili nell’acqua e sono facilmente applicabili, potendo essere mescolati con tutti i tipi di fitosanitari e di erbicidi: si possono impiegare mescolati con acqua, tanto nel terreno che sulle foglie, direttamente alla semina, con l’acqua di irrigazione o iniettati al tronco.

Il CEN per il suo potere replicante potenzia tutti quei fitosanitari che si applicano congiuntamente ad esso.
Tutte le colture trattate con il CEN e EKOLOGIK mostrano:

  • aumento della produzione fino al 100%
  • aumento comparativo della vitamina A nei frutti e negli ortaggi:
    dal 150% al 400% nel cetriolo, peperone verde e pisello;
    dal 25% al 50% nel pomodoro, lattuga, asparago, zucchino, patata; dal 10% al 15% nei fagiolini e cipolla;
    500% nella banana;
  • aumento comparativo della vitamina C:
    dal 10% al 90%;
    negli agrumi il 100%;
  • aumento comparativo del licopeno (anticancerogeno):
    nel pomodoro: 80%
    aumento di Resveratrol (anticancerogeno):
    nel vino del 17%;
  • maggior qualità della produzione nel vino
  • maggior fioritura e sicurezza nella crescita del frutto
  • più peso specifico e colorazione più intensa
  • minor costo del fertilizzante, del trasporto e dell'impiego
  • aumento della materia organica
  • maggior resistenza alla siccità, al freddo ed alle malattie
  • frutti più duri, più zucchero e migliore conservazione
  • più gradazione e mosto nelle uve
  • minor caduta di frutti e riduzione del "Bitter PIT
  • riduzione di nitrati nella lattuga, negli ortaggi e nei frutti

 

CEN è prodotto i bottiglie da 140 cc.
Con una bottiglia è possibile fertilizzare 1 ettaro senza nessun altro fertilizzante: Cereale, Vigna, Olivo, Mandorlo, girasole, riso, ecc.

 

La dose da versare è di 1 – 3 bottigliette per ettaro, o di 4 se il raccolto tende a essere eccessivo; di solito se ne versano 2 al principio e 1 o 2 verso la metà della coltivazione.

Le bottigliette si versano diluite in acqua sul terreno, sulla foglia, sui semi o iniettate al tronco (la pianta lo assorbe in ognuna delle 4 forme).

Quando si versa l’acqua sotto forma di vaporizzazione sulla piante o nel terreno si possono versare da 100 litri a 1.500 litri per ettaro (l’acqua è solamente un veicolo di trasporto).

Per piccole porzioni di terreno in generale versare un tappo per uno zaino aspersore da 15 litri.

Nelle sementi di GRANO, ORZO, SEGALE, COTONE, SORGO, SOIA, predisporre le dosi con 0,5 litri di acqua per umidificare le sementi per un ettaro. Nel MAIS e nel GIRASOLE, versare direttamente la bottiglietta senza acqua. Questa operazione si può fare nello stesso cassone della seminatrice al momento della semina mescolando un poco le sementi con il liquido. Questa operazione si può fare anche nel magazzino un giorno o diversi giorni prima di seminare.

Nelle colture di irrigazione a coperta o ad inondazione (ad esempio il riso e l’erba medica) si può predisporre un piccolo deposito da 50 litri di acqua con un rubinetto che versi gocce per alcune ore o per la durata dell’irrigazione.

A detto deposito si aggiunge il CEN previsto per la coltura. Questo deposito si pone in maniera che le gocce vadano a cadere nell’acqua del fosso di entrata.
Il CEN sciogliendosi raggiungerà tutte le porzioni di terreno coltivato dove scorrerà l’acqua.

 

Record di produzione con CEN
11.500 kg. di orzo per ettaro
215.000 kg. di pomodori per ettaro
22.000 kg. di mais per ettaro
80.000 kg. di patate per ettaro
14.500 kg. di riso per ettaro
14.000 kg. di uva da vino in terreno non irrigabile per ettaro a 14º

Medaglie ottenute a Bordeaux per viticoltori, fertilizzando con CEN:

  • ORO-Francia-Tournon
  • ARGENTO-Spagna-Labastida(Rioja)
  • BRONZO-Spagna-Labastida(Rioja)

 

Ulteriori informazioni

Ulteriori informazioni

Scarica Informazioni Aggiuntive N/A
Recensioni